Dal 18 maggio
- Stop all'autocertificazione per gli spostamenti nella stessa regione
- Si possono incontrare gli amici anche a casa ma rispettando le norme sanitarie ed evitando assembramenti
- Riaprono bar, pubs e ristoranti
- Riaprono parrucchieri e centri estetici
- Riaprono chiese e funzione religiose
- Riaprono negozi al dettaglio

Dal 25 maggio
- Riapertura palestre e piscine

Dal 3 giugno
- Libertà di spostamento tra regioni
- Italia apre le sue frontiere

Dal 25 giugno
- Riapertura cinema e teatri